domenica, ottobre 27, 2013

Tutti questi anni

Tutti questi anni a ripeterci che il problema di Internet era che non si poteva controllare cosa mettevano on line gli utenti e adesso scopriamo che invece era già tutto sotto controllo, anche mentre si continuava a dire che bisognava controllare di più? 
Tutti questi anni che ci raccontano di democrazia diretta sul web mentre quasi una famiglia italiana su due non ha un collegamento e le parole più cercate in rete nel 2012 in Italia sono state Terremoto, Lucio Dalla, come fare sesso, significato di Skyfall?
Tutti questi anni a raccontarci di riforme politiche che potevano salvarci dalla crisi, mentre era lo stesso potere politico che permetteva le manovre delle concentrazioni economiche destinate a creare la crisi?
Tutti questi anni di antagonismi tra fazioni politiche con visioni diverse del mondo, per poi formare governi trasversali con il risultato che la nostra realtà peggiora quotidianamente e mentre continuano a dirci che l'importante è la governabilità?
Tutti questi anni a permettere che distruggessero i nostri prati, i nostri boschi, le nostre città, il nostro cibo, la nostra aria, la nostra acqua, la nostra vita e l'esistenza stessa del pianeta mentre pochissimi prosperano e tutti gli altri stentano a sopravvivere (economicamente e fisicamente) con la scusa del libero mercato e della corsa infinita al consumo?
Tutti questi anni di propaganda spacciata per informazione sui giornali e alla tv ("la vostra scelta libera"? libera di farci governare da un pregiudicato? ndr) mentre l'ultima cosa che vogliono dirci è la verità?

mi sembra che sia ora di uscire dal torpore, fermarci e fare il punto della situazione.

sul serio.


Nessun commento: