giovedì, giugno 14, 2012

i gas dei motori diesel sono cancerogeni, dice l'OMS

I gas di scappamento dei motori diesel sono stati identificati come "agenti cancerogeni certi" dall'Organizzazione Mondiale della Sanità. L'informazione non è nuova, ma potrebbe influenzare il comportamento futuro di Stato e costruttori, titola l'edizione on line della rubrica Società.

In questo articolo di Marieke Poulat comparso su Liberation di oggi la giornalista ci informa sulle conseguenze del diesel per l'uomo.
"La pericolosità del gasolio è finalmente riconosciuta. Questo permetterà una presa di coscienza collettiva, tra i governi automobilistiche, lo stato e le comunità locali ", ha dichiarato Patrice Halimi, Segretario Generale dell'Association santé environnement in Francia (Asef), dopo la decisione dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) di dichiarare il diesel "un agente cancerogeno per l'uomo certo".

L'Associazione europea dei costruttori d'auto (Acea) si dichiara sorpresa dell'affermazione dell'OMS.

de Liberation * on line (fra)
da l'ANSA * on line (ita)

Nessun commento: