venerdì, giugno 29, 2012

il Care Act è costituzionale - Obamacare upheld

dall'articolo del NYTimes (non proprio di tendenze democratiche ndr) che titola 
"G.O.P. Vowing to Take Battle Over Health Care Law Into November"
(tradotto = Il partito repubblicano giura di continuare a contrastare la legge sul Servizio Sanitario a novembre) estrapolo alcune frasi significative:

[...] le opinioni della gente, rispetto a due anni fa quando la legge dell'Affordable Care Act è stata firmata dal signor Obama, sono rimaste sostanzialmente le stesse fino ad ora, ma la sentenza della Corte Suprema ha il potenziale per cambiare queste opinioni, soprattutto tra gli elettori indipendenti. Poiché la sentenza è stata emessa con la benedizione del presidente della Corte Suprema John G. Roberts Jr., generalmente considerato come un conservatore convinto, potrebbe dare al signor Obama una seconda chance per convincere gli americani che la legge è un approccio prudente e non eccessivamente ideologico ad un problema pressante, e di creare una sorta di lasciapassare per riconsiderare la legge sotto un'altra luce da parte dell'elettorato. "Qualunque sia la politica, la decisione di oggi è stata una vittoria per la gente di tutto il paese la cui vita sarà più sicuro a causa di questa legge", ha detto Obama dalla East Room della Casa Bianca, avendo cura di non farsi scoprire a gioire per la sua vittoria. [...]

from NYTimes * on line (eng)

Nessun commento: