sabato, dicembre 31, 2011

Buon 2012

Manifestazione a Tunisi contro il Raggruppamento costituzionale democratico (Rcd), il partito dell’ex presidente Zine El Abidine Ben Ali, fuggito all’estero il 14 gennaio dopo gli scontri dei giorni precedenti.


Da maggio ad agosto gli indignados hanno occupato Puerta del Sol, a Madrid, per protestare contro le misure economiche del governo spagnolo.

Il 9 agosto nel quartiere di Croydon, a sud di Londra, molti edifici sono stati dati alle fiamme durante i riots, le rivolte giovanili contro la violenza della polizia.

Scontri ad Atene, in Grecia, il 19 ottobre, contro le misure di austerità decise dal governo.

Festeggiamenti a Bengasi, in Libia, per la fine del regime di Muammar Gheddafi, ucciso il 20 ottobre.

Un agente spruzza spray urticante contro i manifestanti di Occupy University of California Davis, il 18 novembre.

da l'Internazionale * on line

Nessun commento: