lunedì, gennaio 03, 2011

servizio di informazione "messaggi distorti"

questa settimana, la concomitanza con il ponte festivo ha causato un ritardo nella pubblicazione delle notizie distorte.
mi sembrano interessanti da riportare:
1) l'eccessivo entusiasmo con cui sono stati salutati oggi i risultati della quotazione del titolo Fiat in Borsa: non si capisce perché tanta euforia nel documentare i buoni risultati dei nuovi titoli in Borsa. A meno che non si voglia contrapporre l'immagine di un'azienda "moderna" e "sana" sui mercati internazionali a quella di una azienda la cui stessa permanenza in Italia è messa a rischio - dichiarazione più volte ripetuta ma non realistica.

2) la notizia delle "cimici" negli uffici del celodurista: non si capisce perché un elemento del governo che sa di essere controllato non dovrebbe denunciare l'accaduto subito.


buona settimana

Nessun commento: