mercoledì, febbraio 24, 2010

a proposito di sputtanamenti..

ricordo ancora invettive lanciate da un palco - uno qualunque di quelli che il padrone del vapore pensa acquisiti di diritto, con strafottenza, come se tutti gli italiani fossero suoi dipendenti e tutto gli appartenesse - nelle quali il capo dell'esecutivo si lamentava dello sputtanamento che l'Italia sta subendo negli ultimi anni all'estero.
senza rendersi conto (??) che sono proprio lui e i suoi scagnozzi quelli che "lavorano per la causa sputtanamento".
se voleste una conferma potete cliccare sul link in fondo al post che porta ad una rassegna di pagine di giornali esteri che riportano, tra l'altro, la candidatura di un'igienista ex ballerina per le Regionali nelle liste del PDL e altre vicende italiche.

Comunque gli stranieri sono gli unici che si stupiscono di quanto succede nel Bel Paese.

Sui nostri giornali la notizia dell'ennesima escort in lista è passata in mezzo alle tante altre sulla corruzione dilagante, sulle imbarazzanti dichiarazioni - sempre fatte dal capo dell'esecutivo - in merito alla eleggibilità dei candidati alle prossime elezioni solo se senza carichi pendenti con la Giustizia - in un partito già farcito di condannati in ultimo grado ecc...
Bisogna ammettere che comunque poco riesce ormai a stupire una popolazione che pare sempre più fatalista, profondamente disinteressata per l'inverosimile situazione politica e che non sembra rendersi conto del danno che ciò comporta per le Istituzioni e lo Stato..

mah..

-----------------------------------

qui il link per la gallery da La Stampa on line

Nessun commento: