lunedì, agosto 17, 2009

EasyJet non imbarca un disabile... e aggiornamenti

il presidente della Fondazione italiana per l'abbattimento delle barriere architettoniche (Fiaba), Giuseppe Trieste, si è visto rifiutare l'imbarco su un volo EasyJet perchè non accompagnato nonostante la normativa vigente a livello europeo obblighi le compagnie ad accogliere qualunque passeggero.
purtroppo quando si è presentato a fare denuncia ha scoperto di essere solo l'ultimo di una serie di casi simili che non avevano però sporto denuncia, forse per sfiducia in chi avrebbe dovuto fare rispettare i loro diritti.
e nei tempi tecnici.

aspettiamo gli sviluppi.

peccato che si debba spesso essere costretti a punire questi atteggiamenti incivli senza che il comportamento delle aziende cambi autonomamente e senza costringerle a farlo.

qui il link per la versione web della notizia da il Corriere della Sera on line

______________________

SVILUPPI (sabato 22 ago 2009):

oggi hanno chiesto di comprare 2 biglietti ad una passeggera perchè secondo loro era troppo "robusta"..

sapete come fare le volta prossima che vi recate in agenzia viaggi..

qui il link per la versione web della notizia da la Repubblica on line

Nessun commento: