domenica, giugno 07, 2009

perenzione amministrativa?

un altro dei segnali che spiegano il motivo per cui il ministro delle finanze era stato etichettato in Europa come l'inventore della "finanza creativa".
l'occasione ci viene dalla neonata "perenzione amministrativa", cioè l'istituto attraverso il quale i soldi dati alla ricerca tornano nelle casse dello stato senza tener conto dei tempi tecnici di sviluppo di una ricerca.
così tutti i progetti di ricerca che durano più di 3 anni, si vedono scomparire i fondi e si fermano.
ennesima prova che qualcosa non funziona nel paese.
ennesima prova della chiusura mentale di chi ci governa.

aspettiamo di scoprire, stasera, se sono più i dipendenti o i cittadini in questo martoriato esempio di democrazia in pericolo che è l'Italia di oggi..

mah...

------------------------------------------

qui il link per la versione web dell'articolo di Raphael Zanotti da La Stampa on line

Nessun commento: