sabato, giugno 20, 2009

domani il Referendum..

pochissima informazione sui media, sia cartacei che digitali, per ricordare agli italiani che domani, oltre che per i ballottaggi, si vota per il referendum.
io andrò a votare se non altro perché molti dei personaggi politici che non gradisco dicono di non farlo.
e penso anche di votare 3 si.
i primi due perché i pericoli di cui parla chi consiglia di votare no e parla di legge truffa, ha le idee poco chiare.
per due motivi: il primo è esiste già un premio di maggioranza per chi vince le elezioni.
il secondo è che, dopo un assestamento fisiologico del sistema, ci troveremmo con 2 partiti e nessuna scusa (tipo listoni che si sfasciano, partitini che ricattano le coalizioni ecc.. storia quotidiana in questo martoriato paese ndr) per non mettere in atto quanto promesso nel programma presentato prima di essere eletti.
il terzo si, quello che abrogherà le candidature multiple, cioè quel meccanismo che permette agli squali della politica di presentarsi in varie località, già sapendo che non potranno che accettare una nomina, con l'evidente privilegio di scegliere chi dovrà sostituirlo negli altri collegi, mi sembra assolutamente auspicabile.

e speriamo bene..

--------------------------------


qui il link per l versione web della notizia da l'Unità on line

Nessun commento: