domenica, marzo 29, 2009

GhostNet.. il fantasma cinese

scoperta, dopo l'investigazione portata avanti dal Information Warfare Monitor (IWM) che ha avuto l'ausilio degli informatici del gruppo di ricerca SecDev a Ottawa e del Munk Centro di studi internazionali dell'Università di Toronto, a cui era stata ordinata un'analisi dei sistemi informatici del Dalai Lama.
Dietro questa operazione di hackering sembra ci siano i Cinesi che usando i computer degli uffici del Dalai Lama si sono infiltrati in migliaia di computer di perrsonaggi influenti di tutto il pianeta.
Pechino smentisce coinvolgimenti.
Dalle ricerche risultano infettati i computer delle ambasciate dell'Iran,Banglasìdesh,Latvia,Indonesia,Filippine,Brunei,Barbados,
Buthan,India,Corea del Sud,Romania,Cipro,Malta,Tailandia,
Taiwan,Portogallo, Germania e Pakistan.

la più grande operazione di hackering mai scoperta.

a parte quelle fatte dalla Cia, presumo..

---------------------------------------------------

qui la versione web della notizia dalla BBC.co.uk on line (eng)
qui un report indipendente da Shishir Nagaraja, Ross Anderson della University of Cambridge (eng)
qui la versione web della notizia dal Corriere on line

sabato, marzo 28, 2009

Pirate Bay in vacanza-studio a Roma

quelli di Pirate Bay, uno dei più famosi siti dedicati allo scambio p2p e bersagliati - inutilmente - da denuncie per il copyright dalla major di mezzo mondo, sono a Roma per parlare di protocollo p2p e di libero scambio.

sicuramente una manifestazione interessante..

------------------------------------

qui il link per il sito della manifestazione "Festa dei Pirati" di stasera

giovedì, marzo 26, 2009

Balla a Balla. Marco Travaglio su l'Unità on line

segnalo questo editoriale di Travaglio su l'Unità.
quello che fa pensare è che nonostante qualcuno riesca a strappare il velo di menzogne che avvolge i media e la politica italiana, le cose faccaino fatica a cambiare.
quanti articoli ancora bisognerà pubblicare prima che un certo modo di fare programmi "d'informazione" sparisca dai palinsesti di una televisione che vive con i nostri canoni?

come dice Grillo
Loro non sia arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

----------------------------------------
qui il link per la versione web dell'editoriale di Marco Travaglio su l'Unità on line

martedì, marzo 24, 2009

lanci al Cambio

interessante intervista in relazione ai fatti avvenuti al Cambio di Torino qualche giorno addietro.
i media sono di parte, troppo spesso per poter essere definiti attendibili, specialmente in Italia.
e sicuramente sono parte attiva nella creazione e protezione dello stato quo.
la pubblicazione di una voce fuori dal coro fa onore a La Stampa.

--------------------------------------------

qui il link per la versione web dell'intervista a Ludovico Poletto da la Stampa on line


giovedì, marzo 12, 2009

Staino su l'Unità




il partito unico, questa la sua speranza..
e con questa opposizione, se non ci diamo da fare noi cittadini, rischia davvero di realizzare il suo sogno..

------------------------------------

qui il link per le vignette di Staino su l'Unità

lunedì, marzo 09, 2009

leggi ad concorsum

nuova figura giuridica creata da qualche "genio" dell'esecutivo.
per assicurare ai candidati per il posto di notaio l'opportunità di affrontare la prova orale al concorso per la loro nomina, si fa un emendamento per abbassare la soglia del punteggio minimo necessario per accedere agli esami orali, visto che al concorso non avevano raggiunto il precedente minmo.
un ripescaggio..
un nuovo modo di fare politica, degno di concorso a premi televisivo?
le veline già le hanno..


mah..

---------------------------------------------

qui la versione web della notizia che compare solo su La Stampa on line..

domenica, marzo 08, 2009

Zorro su l'Unità

la rubrica di Marco Travaglio su l'Unità ha, per questo appuntamento, voluto confrontare 2 comportamenti speculari e contrari.

il procedimento corretto tenuto dagli inquirenti e parlamentari tedeschi sull'autorizzazione a procedere per indagare Jorg Tauss, parlamentare sospettato di reati legati alla pedopornografia, da una parte.

dall'altra il comportamento da casta e assolutamente depracabile dei parlamentari italiani che, anche grazie alle leggi sfornate dal governo a ritmo forzato per autoproteggersi dalla giustizia - riservata ai cittadini "comuni", agli occhi della classe politica italiana probabilmente rei di non appartenere alla casta - e rendere difficile, se non impossibile, il lavoro degli inquirenti, hanno fatto quadrato, indipendentemente dal colore delle loro tessere di partito, per non autorizzare l'utilizzo delle intercettazioni telefoniche nelle indagini relative alla posizione del senatore PD Pio Latorre, sospettato per i suoi rapporti con Giovanni Consorte, e il suo ruolo nell'ambito della scalata illegale di Unipol a Bnl.

arriveranno le prossime elezioni.
e voglio vedere cosa succederà quando in tutto il paese non raggiuingeranno il 20% dei votanti.

----------------------------------------

qui l'articolo "Germania-Italia 10-0" di Marco Travaglio nella rubrica Zorro su l'Unità on line

sabato, marzo 07, 2009

a quando la riapertura dell'Inquisizione?

Brasile: una ragazzina di 9 anni è stata struprata dal suo patrigno e rimane incinta.
 i medici dell'ospedale  di Pernambuco che l'hanno aiutata ad abortire sono ora stati scomunicati dalla Chiesa Cattolica locale per averlo fatto.

siamo alla follia.

e certo dalla sede centrale dell'azienda quadrata che fa girare il mondo non verranno parole di scusa per l'ingerenza nella vita civile e la completa mancanza di senso pratico.

fanatismo?

integralismo?

mi sa che è principalmente un gioco di potere..
molto più una questione temporale che spirituale..

Lula critica l'operato della curia.

anche io.

---------------------------

qui la versione web della notizia dal La Stampa on line

giovedì, marzo 05, 2009

Staino forevere



qui il link per le vignette di Staino da l'Unità on line

lunedì, marzo 02, 2009

Chavez produrrà cellulari a 18 euro.




Aspettiamo con ansia la contromossa del nostro Re che parla tanto male del Comunismo e che non vuole nenache considerare un sussidio di disoccupazione per i disoccupati....

-------------------------------------------

qui il link per laversione web della notizia da "la Stampa" on line