venerdì, febbraio 06, 2009

e questa è casa mia, e qui comando io..

ennesimo rigurgito totalitarista del capo del governo che pretende di essere super partes e giudice dei destini del paese e dei suoi cittadini.
si è fatto il decretino ( per Eluana) per fare contenti i baciapile, quindi il suo manipolo di sottoposti sottomessi lo ha votato e ora pretenderebbe di dettare le regole anche al presidente delle Repubblica che non lo vuole firmare.
E come al solito visto che non si è obbedito ai suoi ordini, minaccia modifiche costituzionali.
ma lo sa che per modificare la Costituzione c'è una procedura aggravata?

ps Veltroni a casa.
psps e Baffetto a cazzare delle rande nel Pacifico. senza gsm.

----------------------------------------------------------

qui la versione web della notizia da la Repubblica on line
qui la versione web della notizia da la Stampa on line
qui la versione web della notizia da El Pais on line (spa) che parla di tentativo di golpe da parte del nano pelato

Nessun commento: