sabato, ottobre 11, 2008

USA: Palin colpevole di abuso di potere

gli Stati Uniti hanno perso negli annni lo status di paese dove regna la democrazia.
A parte una loro marcata tendenza a "tentare" di esportarla - attraverso l'impiego dei carri armati, coprendo più o meno apertamente i loro interessi politico-strategici - il basso numero di elettori, e l'influenza delle lobby nella vita politico-amministrativa, hanno minato la credibilità dell'establishment americano.
Però..
Però la decisone di condannare la vice di Mc Cain e il suo rinvio al giudizio di una corte statale, presa dalla Commissione parlamentare dell'Alaska ( suo stato d'origine) dopo aver verificato le accuse di abuso di potere relative al licenziamento del responsbile della sicurezza pubblica dello stato di cui è governatrice - che si era rifiutato di licenziare l'ex cognato della Palin reo di aver intrapreso una dura causa di divorzio con la sorella - dimostra che, rispetto ad una paese come il nostro, sono sicuramente più democratici.

pensate se Bush si presentasse al Congresso con un disegno di legge come il Lodo Alfano?
Di certo qualcuno chiederebbe e otterrebbe l'impeachement.

E pensate se al Congresso americano sedessero dei pregiudicati.

E, un'altra amara considerazione: pensate se quel genio di Bush (figlio), durante il discorso alla nazione fatto di recente per rassicurare la popolazione sullo stato dell'economia del paese e presentare le mosse studiate per invertire la tendenza al ribasso, avesse parlato di possibile sospensione dei mercati - per poi smentire ndr - o avesse indicato come bene rifugio le azioni di qualche azienda statale..

anche in un paese "imperialista" come gli States la democrazia è più rappresentata e rappresentativa e i politici sono più preparati e meno "tipi da bar Sport"..

mah..


--------------------------------------
qui la notizia in versione web dal Corriere.it
qui la notizia in versione web da la Repubblica.it

-------------------------------------

qui un interssantissimo "dietro le quinte " dei politici italiani - correlato di svariati supporti video - dalla versione web del l'Unita.it, a cura di Alessia Grossi

Nessun commento: