giovedì, luglio 24, 2008

libri: Ti prendo e ti porto via


autore: Niccolò Ammaniti
editore: Oscar Mondadori
titolo: Ti prendo e ti porto via
Pagine: 452
prezzo:9 euro
commento: dove Torino data 24 07 08 voto 6 1/2
ad onor del vero, a tratti pensavo di leggere un rifacimento pulp di "Jack Frusciante è uscito dal gruppo" di Brizzi..
forse scritto qualche anno dopo, ma non tanti..
lo stile è simile e, in parte, anche le atmosfere da bassa padana e l'ambientazione - bucolica - descritte rimandano un poco all'altro volume.
la trama qui però si arricchisce di personaggi "particolari" e risvolti noir:
il carattere debole del protagonista, il varipinto milieaux di figure di provincia, le trasgressioni - alcune forti - dei diversi personaggi che si affacciano nella storia, ma anche la crudeltà degli adolescenti compagni di scuola e il finale - drammatico - caratterizzano e distinguono questo volume.

Nessun commento: