sabato, luglio 12, 2008

dossi 3D













leggo sul NYTimes web che a Philadelphia la municipalità' ha cominciato un esperimento con lo scopo di rallentare la velocità dei cittadini in auto.
niente di nuovo fino qui: tutte le nostre città italiane sono piene di dossi che volenti o nolenti ci fanno frenare prima di passarci sopra con l'auto.
ma invece degli abituali dossi fatti in cemento o asfalto o delle strisce imbullonate a terra, hanno utilizzato delle semplici strisce di plastica con un disegno tridimensionale.
l'ignaro automobilista avvicinandosi al dosso 3D non riesce a capire che sono solo delle impressioni grafiche e .. rallenta!
molto più veloce da montare e molto meno care.
non disturba le moto e le bici, e non intralcia deflussi di acque piovane e neve.
sono prodotte da un'azienda giapponese e sono già state installate in qualche città europea.
mi sa che nel giro di poco tempo anche noi cominceremo a vederle comparire..

da segnalare alla nostra municipalità?

qui l'articolo originale dal NYTimes di oggi in inglese

Nessun commento: