sabato, aprile 05, 2008

stavolta, bravo Sarkò!




dopo una serie di comportamenti che non hanno convinto, intanto i francesi ( vedi risultati ultime elezioni... ndr), e poi neanche me, un bel passo avanti per il presidente francese.
almeno nelle mie preferenze.
Sarkò, attraverso le dichiarazioni della segreteria di Stato per i diritti dell'uomo, ha posto tre condizioni per la sua parteciapzione alla cerimonia d'apertura dei Giochi Olimpici in Cina.
liberazione dei prigionieri politici, fare luce sull'evolversi degli avvenimenti in Tibet e apertura del dialogo con sua santità il Dalai Lama.
bravo.
chiaro.
tra l'altro l'unico che abbia preso posizione tra i capi di Stato delle democrazie occidentali.
bravò Sarkò!

qui l'articolo di Liberation

Nessun commento: