martedì, aprile 15, 2008

il day after

oggi i quotidiani hanno riportato a grandi lettere i risultati delle elezioni.
berlusconiperlaterzavolta,vinceilpdl ecc ecc
e ci sono accenni e analisi sulla disfatta dei rappresentanti della sinistra, in generale, e in particolare la debacle della sinistra più.. estrema - anzi no, meglio - meno vicina al centro.
qualche accenno al calo delle presenze ..

quindi, nonostante le gaffes cicliche, le continue smentite su tutto e tutti e i comportamenti da Bar Sport del nano pelato e di una - ancora tutta da gestire - percentuale di celoduristi più o meno rinsecchiti nel bulbo, la maggior parte degli italiani ha deciso che questa compagine deve governare il paese, deve trovare le soluzioni ai problemi gravi che affliggono l'Italia.

prima deduzione logica: c'è più gente nei Bar Sport che fuori.

a meno che..
a meno che la popolazione italiana non sia più raffinata di quanto la considero abitualmente!
e che invece di spartire la cittadinanza italiana con moltitudini di barsportiani, ci sia una fetta di popolazione inaspettatamente raffinata nelle punizioni che ha collaborato per dare una lezione a tutta la classe politica: da una parte bastonare alla grande la sinistra per la sua immobilità e dabbenaggine, e dall'altra, godersi lo spettacolo del nano pelato che dovrà, suo malgrado, sottostare alle pretese di quel pugno ( ma forse anche qualcuno in più, dicono le statistiche del voto) di montanari con il grilletto ( almeno a parole) facile, all'omino della finanza creativa e al virginalelombardo..

(che erano già stati la causa della sua prima caduta dall'Olimpo..)

vediamo..


ps:
ah, per ora, nonostante l'elzeviro retorico, penso ancora che abbiano vinto i Bar Sport..

Nessun commento: