sabato, marzo 01, 2008

assicurazioni sempre più care in barba al pacchetto Bersani

l'intento era evitare i cartelli ( evitare cioè che le varie compagnie di assicurazione si organizzasseero per decidere quanto far pagare ai poveri automobilisti supertartassati)
obbiettivo mancato..
Questo è quanto riporta l'articolo del Corriere della Sera web ( nella sezione Economia&Finanza ) in questo articolo.
Sembra che invece le banche abbiano recepito più prontamente le direttive del pacchetto (?).

"solo un consumatore informato può permettere reale competizione fra le imprese" comunicano dall'ABI, Ania e dalle associazioni di consumatori.
cioè: loro sono giustificati se si organizzano per fregarci e la colpa è nostra che non sappiamo come evitare di farci fregare..
straziante vedere come lo stato non riesca ( ma forse sarebbe meglio dire non voglia) dare delle regole ai potentati economici..

mah..

1 commento:

Anonimo ha detto...

This comment has been removed because it linked to malicious content. Learn more.