lunedì, febbraio 11, 2008

produzione industriale: dicembre nero, dicono oggi i giornali

comincio ad avere il dubbio che, a volte, le notizie riportate dai quotidiani
siano appositamente pubblicate per influenzare ( o meglio confondere) i poveri tapini ( noi tutti) che li leggiamo.


meno di un mese addietro, scrivevo un post che trattatava della crescita del Paese certificata da un
‘agenzia di rating internazionale.


oggi sia il Corriere della Sera


Frena la produzione industriale L’Istat: è il peggior dato dal 2001


che la Repubblica


Produzione industriale, dicembre nero:-6,5%


riferiscono di una situazione nei vari settori di attività economica per
niente allettante.


Cioè nel giro di un mese ( e in vista delle prossime elezioni viene da
pensare ndr), passiamo da crescita economica ad annunci catastrofici.


si potrebbe avere un poco di coerenza nelle dichiarazioni o vale tutto?


mi sa che vale tutto.


mah…

Nessun commento: