mercoledì, gennaio 16, 2008

Torino, Italia

notevolissima operazione del Comune di Torino per aiutare gli under35 a comprare casa.

la proposta presentata al consiglio comunale di Torino, vuole combattere la follia neuronale di chi gestisce la banche italiche ( e la loro consapevolezza di impunibilità...ndr) che non permette a chi non ha già qualcosa da utilizzare come garanzia ( se avevamo i soldi non venivamo mica a chiederveli..) o un lavoro fisso ( altro articolo introvabile negli utlim anni ndr), garantendo il mutuo alla banca che deve erogarlo.

ancora complimenti per la proposta


e ancora qualche parola per i signori della banche: possibile che nella città che ospita uno dei gruppi banacari più grandi d'Europa i cittadini debbano farsi garantire dal Comune per avere un mutuo?.

barboni.


qui un approfondimento

Nessun commento: