giovedì, gennaio 31, 2008

legge Gasparri sbagliata. Ma "rete 4" non si muove, dice Mediaset

la legge è uguale per tutti.
esclusi parlamentari ed ex presidenti del consiglio.
da Bruxelles la Corte di Giustizia ci comunica che la legge sull'assegnazione delle frequenze televisive non è ammissibile.
e da Mediset pronti comunicano "nessuna conseguenza per rete 4"
fanno come gli pare.
e noi li lasciamo fare.
prepotenza legittimizzata dal potere.
nella patria del diritto.

mah..

Nessun commento: